I libri in testa
|   home   |   archivio   |   noi   |   rassegna   |

Sabato 24 novembre 2007, ore 19
Roma, Libreria Croce
Faccia a faccia con
CATTEDRALE
di Raymond Carver


Sul nostro blog trovate la cronaca della serata.


Abbiamo parlato di:
(le citazione sono dall'edizione minimumfax, 2002 - trad. di Riccardo Duranti)


minimalismo? (Michele, "Penne")
Questo mio collega di lavoro, Bud, una volta ha invitato me e Fran a cena.


vuoto (Giuseppe, "Lo scompartimento")
Adesso viveva da solo e non aveva niente a che vedere con le persone al di fuori del proporio lavoro.


dolore (Alessio, "Una cosa piccola ma buona")
A un incrocio, il bambino che compiva gli anni scese dal marciapiede senza guardare e fu immediatamente gettato a terra da una macchina che passava.


rapporti coniugali (Fiamma, "Cattedrale")
Mia moglie mi ha dato un'occhiataccia irritata. Stava per entrare in ebollizione.


misericordia (Federico, "La briglia")
Il pavimento brilla. "Grazie", dico ad alta voce. Dovunque stia andando, le faccio i miei migliori auguri.


alcolismo (Elvio, "Da dove sto chiamando")
Dice che era capace di bere birra ventiquattro ore al giorno. Beveva birra la sera, guardando la televisione. Certo, ogni tanto beveva anche qualcosa di pił forte.



|   home   |   archivio   |   noi   |   rassegna   |